Dante è il poeta più conosciuto al mondo e la Divina Commedia ha sicuramente influenzato la fantasia di ogni generazione venuta dopo di essa. L’opera del Sommo Poeta resiste allo spazio ed al tempo, vivendo tutt’ora nel nostro presente. Un’opera eccezionale che riesce ancora oggi ad accomunarci tutti, parlandoci delle nostre paure, dei nostri sentimenti e delle nostre imperfezioni, un’opera universale ed universalmente riconosciuta. Marco Miccoli di Bonobolabo, ha ideato un progetto, nel 2016, a cadenza annuale interamente dedicato a Dante Alighieri e alla Divina Commedia.

La sede scelta per questa iniziativa culturale è la Biblioteca di Storia Contemporanea “Alfredo Oriani”, situata di fianco la tomba d Dante.

Sarà realizzato un catalogo libro sulla mostra, comprensivo di tutte le opere presentate dai singoli artisti seguite da testi più specificatamente orientati alla figura intellettuale di Dante.

Il progetto è nato nel 2016 e vanta l’affluenza di circa 40.000 visitatori in totale nelle 4 edizioni